Archive pour la catégorie 'varie a temi'

stò ancora un po’ scombinata…varie a temi

io 

sì, mi sento ancora un po’ acciaccata, tutto sommato un po’ scema anche se i problemi sono reali, per fortuna non troppi, insomma mi posso contentare, ma non so perché io mi vedo sempre come quella che sta bene e corre e fa un sacco di cose… strane, ormai non è più così, mi sento sempre io, quando parlo con qualcuno scherzo sempre, è nel mio carattere, poi mi domando che effetto faccio agli altri, se non sembro un po’ cretina, forse mi ci sento, o,  forse, lo sono, mah!;

il bar sotto casa

le ragazze del bar sotto casa dove vado a prendere il cappuccino…liscio, con cornetto…con tramezzino, sono sempre gentili e ci si può scherzare veramente, poi, dato che ci vanno tutti i condomini, sanno tutto di quello che succede nel mio condominio – e, forse, dei condomini vicini – sono sempre corrette con tutti, così vengo a saper cose – sempre dei miei vicini di casa – che non avrei saputo in via…vicini di casa, ogni tanto sembrano meravigliarsi di quello che fa qualcuno, io no, non mi meraviglio più;

i rumori

per lo più mi incaz…per i rumori, non che i vicini siano rumorosi, ma c’è sempre qualcuno che deve risistemare casa, qualche appartamento comperato da nuovi coinquilini, insomma o fanno lavori (ne hanno diritto) per risistemare un appartamento quelli che già ci abitano o fanno lavori i nuovi che arrivano, il problema è che questo accade a rotazione, come finisce uno comincia un altro, sarebbero dei buoni coinquilini se non ci fosse sempre qualcuno che deve fare qualche lavoro – per lo più: trapano, arrotare un pavimento, battere a ripetizione magari per inchiodare qualcosa, qualcuno butta giù un tramezzo ( una credo abbia buttato giù un pezzo di muro maestro), qualcuno ha arredato l’appartamento , ossia le rifiniture al muro con il legno: sega, qualcuno per fortuna non fa niente, da un balcone proliferano delle piante e continuano a crescere e crescere, io non vedo mai nessuno, ma almeno l’acqua gliela devono dare, presumo ;

il gatto…Rudino (vezzeggiativo)

ancora qualche cenno al mio gatto, è sempre il più bel micio del mondo, è sempre un angioletto, oramai capisce tutto (per un gatto intelligente) e ci capiamo al volo (per istinto che ho acquisito io, lui continua a non voler proferire parola!!!???), l’unica cosa che mi fa tenerezza e mi preoccupa un po’ perché temo sia un po’ di rinc…mento da vecchiaia è che mi viene sempre dietro quando mi sposto da una stanza all’altra, se sto in corridoio e vado verso una stanza mi viene dietro in quella direzione se, però, cambio idea e vado in un’altra stanza, e, quindi, cambio direzione, lui cambia direzione dietro a me, è un angioletto di micio, ma quanto tempo sarà ancora con noi, in realtà il medico, ossia il veterinaio, ha detto che sta bene, io sono riuscita, riesco, a farlo bere in abbondanza perché, dato che è un mammifero, gli fa bene a bere come a noi, che posso fare di più!!!;

sogni

oggi pomeriggio ho fatto un pisolino, ho sognato che cantavo e, cantando raccontavo degli episodi dell’Antico Testamento,  i primi canti non me li ricordo, ma l’ultimo sì, cantavo la storia di Noè, era un sogno bellissimo, quando mi sono svegliata ricordavo ancora un po’ la melodia, essa, lontanamente, ricordava il tema di « Marinella », ma è strano perché è una canzone che non si sente più molto, poi io non ho la passione per la musica leggera, ma per quella classica e anche il jazz…e il folk;

beh! vi lascio, tra poco c’è il telegiornale che voglio vedere anche se…lasciamo perdere, ciao

Publié dans:varie a temi |on 28 novembre, 2007 |Pas de commentaires »

mes envies, mes faiblesses,... |
c'est une crevette !!! |
el mondo apocalipticodramat... |
Unblog.fr | Créer un blog | Annuaire | Signaler un abus | Un coeur à toi pour toujours
| etreunevraie
| Juste pour moi car écrire c...