Archive pour la catégorie 'immagini di Roma'

ROMA SPARITA: BORGO ANGELICO

ROMA SPARITA: BORGO ANGELICO dans immagini di Roma

http://www.iloveroma.it/

da « Roma sparita negli acquerelli di Ettore Roesler Franz »
di Livio Jannattoni
Newton Compton Editori

ROMA SPARITA: BORGO ANGELICO

Otto anni dopo il precedente acquarello il pittore romano ritornò a Porta Angelica, che ormai aveva le ore contate. La ritrasse dall’interno stavolta, sposandola in maniera eccellente all’ambiente circostante, dopo aver ripreso la scena anche in fotografia. E proprio dal confronto con quelle fotografie salta fuori che Roesler Franz ha fatto scomparire degli alberi sulla destra, ad esempio, ed uno di quei palazzoni umbertini che svettava stup1do e guastafeste, al di sopra della porta. Per meglio raggiungere i suoi scopi artistici, ed anche per tener fede al carattere di « Roma sparita » dei suoi acquarelli.

Su questa schietta visione di paese domina, senza infastidirsi, il Belvedere dei palazzi pontifici. Il Nicchione e nettamente visibile. Disadorno invece il prospetto interno della Porta. Lo stemma pontificio sulla chiave dell’arco e una fontanina a muro sulla destra. Ci sono dei passanti ad animare la veduta, e un cavallo solitario, un carro chiuso di ambulanti. Ma ci sono soprattutto le capre, provvidenziali distributrici di latte a domicilio. Erano di casa a Roma, come attestano pure dipinti, disegni, e brani letterari.

La chiesa di S. Maria delle Grazie, di cui si vede il campaniletto a vela e la targa del vicolo al quale aveva dato nome, rappresentava un vero santuario della pietà popolare, raccolto intorno alla immagine della Madonna che un eremita aveva portato da Gerusalemme nel 1587, tale Albenzio De Rossi. Le « grazie » ricevute si tramutavano in altrettanti
ex-voto che tappezzavano le pareti del tempio. E fra quegli ex-voto, P.G.R., c’era pure una tavoletta dal soggetto abbastanza scabroso, che aveva dato motivo a G.G. Belli di scrivere uno dei sonetti pin efficaci e rappresentativi del suo « poema »,. La vergna l’ha chi la vo’, del 17 gennaio 1833. La chiesa riuscì ad evitare di tramutarsi in una visione da Roma « sparita » fine Ottocento, ma non poté scampare purtroppo alla totale demolizione, durante la « sistemazione» dei Borghi. Nel 1939. Ma proprio allora si dimostrerà quanto autorità ecclesiastiche e fedeli tenessero a
questa loro chiesa. E al tempo stesso quanto sia pin facile trovare soldi per edifici religiosi che non per le-case di abitazione. Così veniva immediatamente iniziata la costruzione di una nuova S. Maria delle Grazie al Quartiere Trionfale, soprattutto per trasferirvi l’immagine
miracolosa. E il 15 agosto del 1941, in piena guerra mondiale, si inaugurava solennemente in Piazza Francesco Morosmi.

 

Publié dans:immagini di Roma, immagini e testi, Roma |on 9 octobre, 2014 |Pas de commentaires »

La Chiesa del Gesù a Roma

La Chiesa del Gesù a Roma dans immagini di Roma chiesa_del_Gesu_Roma_1

http://www.erboristeriaedaltro.com/camereciprobeb/foto_pantheon_e_dintorni.htm

Publié dans:immagini di Roma, immagini sacre |on 29 avril, 2008 |Pas de commentaires »

CHIESA DEL GESÙ A ROMA – QUANDO ERO GIOVANE CI ANDAVO SPESSO A PREGARE

CHIESA DEL GESÙ A ROMA – QUANDO ERO GIOVANE CI ANDAVO SPESSO A PREGARE

 

questa sera ho voglia di raccontarvi, magari solo in parte poi continuo un’altra volta, della Chiesa del Gesù, si trova, per chi conosce Roma almeno un po’, non lontana da Piazza Venezia, vicina c’è Piazza Argentina, anche essa molto centrale ed importante dove si trovano degli scavi anticho-romani e il Teatro Argentina restaurato alcuni anno fa, in una delle strade che danno a Largo Argentina sono nata io (così è diventata importante… ehmmm);

quando ero piccola, giovane… piccola ci andavo spesso a pregare, è molto bella, è in stile barocco che a me non piace più di tanto però nell’insieme è bella, a sinistra c’è una cappellina dedicata alla madonna veramente incantevole e che invita alla preghiera;

insomma ci andavo spesso, anche perché la parrocchia era un po’ più lontana e, sinceramente, un po’ meno bella, vicino, sulla Piazza c’è anche la Chiesa delle Stimmate dei frati francescani cappuccini, anche li andavo spesso;

quando ero piccola i gesuiti facevano quello che allora erano i « quaresimali »: prediche, io me le ricordo molto belle, che mi hanno aiutato molto; poi c’è il crocifisso che ha un volto di uno che sta morendo o morto, molto veritiero, quando morì papà io ero lì in ospedale e il suo viso mi ha ricordato quello di quel Crocifisso;

un certo periodo della mia giovinezza, ma non ricordo l’età, ho avuto dei problemi seri, era un periodo difficile, la guerra non era ancora molto lontana, difficoltà di ordine finanziario, di lavoro che era difficile trovare anche allora, di persone che, magari solo a causa delle loro sofferenze insultavano gli altri e, facilmente, le bambine venivano prese di petto con le leggi più strane e con un moralismo (moralismo poi!) che con la fede non aveva nulla a che fare, insomma soffrivo molto e non avevo voglia di uscire di casa, ma desideravo, comunque, andare alla Chiesa del Gesù, così piano, piano, ho ritrovato la serenità, questo periodo della vita mi è rimasto dentro, e, ogni tanto ci vado a pregare, solo che fino a qualche anno fa c’era la messa ogni mezz’ora sempre piena, poi è successo qualcosa, la Chiesa ultimamente è diventata quasi un museo, celebrano in una cappella della sacrestia, ci ho sofferto molto;

questi giorni so che ci è andato Mons. Ravasi per il restauro di non so quale opera d’arte forse per la statua, complesso statuario di Santa Teresa d’Avila, ma non sono sicura; così mi sono consolata un po’, Ravasi è in grado… e in fede per aiutare la Chiesa del Gesù, perlomeno ci spero; questa sera mi vengono in mente questi ricordi, se mi ricorderò ancora qualcosa la scrivo, perché per me è importante, e lo è anche per molti, tanti che hanno pregato nella Chiesa del Gesù e sono stati aiutati dai religiosi gesuiti;

spero di raccontarvi gli sviluppi di questi lavori perché veramente su Mons. Ravasi ci conto un po’;

di immagini ce ne sono diverse, ma non danno veramente il senso della conformazione e della bellezza della chiesa, comunque ho trovato un sito sul quale vedere qualcosa e metto il link;

c’è l’archivio fotografico e, a sinistra la visita virtuale;

http://www.chiesadelgesu.org/html/archivio_fotografico_001_it.html

questa è Villa Celimontana, è ad un quarto d’ora a piedi da casa mia, ossia da San giovanni in Laterano, ci vado spesso a riposare, a passeggiare, a leggere, è veramente bella

questa è Villa Celimontana, è ad un quarto d'ora a piedi da casa mia, ossia da San giovanni in Laterano, ci vado spesso a riposare, a passeggiare, a leggere, è veramente bella dans immagini di Roma vllcelimontana02

http://www.tesoridiroma.net/luoghi_roma/celio.html

Publié dans:immagini di Roma |on 10 avril, 2008 |1 Commentaire »

Pasqua a San Pietro

Pasqua a San Pietro dans immagini di Roma

A view of people under umbrellas attending mass led by Pope Benedict XVI in St. Peter’s Square at the Vatican, on Easter Sunday, March 23, 2008. The pontiff rejoiced over conversions to Christianity a day after he baptized a prominent Muslim, marking Easter Sunday in a rain-drenched appearance he used to renew calls for peace in Iraq, the Holy Land and Tibet. On Easter, Christians celebrate their belief in the resurrection of Jesus two days after he was crucified. Thanks to the apostles’ preaching about the resurrection, ‘thousands and thousands of persons converted to Christianity,’ Benedict said.
(AP Photo/Andrew Medichini)

http://news.yahoo.com/nphotos/Papacy-and-Vatican-Easter-Vigil-mass-Saint-Peter-Basilica-Vatican-Pope-Benedict-XVI/ss/events/wl/033002pope/im:/080322/ids_photos_wl/r3758804208.jpg/;_ylt=AoyScu2b2l7JBQEb09GHMOBgWscF#photoViewer=/080323/481/cf1f1917a3d24ca4a67dcb75d45ac208

Publié dans:immagini di Roma |on 26 mars, 2008 |Pas de commentaires »

splendida foto d’autore: Roma 1920, come vedete via della Conciliazione non c’è ancora, ci sono ancora le case di Borgo

splendida foto d'autore: Roma 1920, come vedete via della Conciliazione non c'è ancora, ci sono ancora le case di Borgo dans immagini di Roma Piazza_S.Pietro_1920
http://www.il-colosseo.it/foto_roma_vecchia.php

Publié dans:immagini di Roma |on 25 février, 2008 |Pas de commentaires »

Piazza San Giovanni in Laterano nel 1746/48, ma guarda com’era? l’ospedale so che già c’era, ma non so se era nello stesso posto di ora, sarebbe a sinistra dell’immagine

Piazza San Giovanni in Laterano nel 1746/48, ma guarda com'era? l'ospedale so che già c'era, ma non so se era nello stesso posto di ora, sarebbe a sinistra dell'immagine dans immagini di Roma 7sangiovorig

GIOVAN BATTISTA PIRANESI, Veduta della Piazza di San Giovanni in Laterano
 (Vedute di Roma, 1746-48)
 
http://www.scudit.net/mdborsa2007aftgiov.htm

Publié dans:immagini di Roma |on 12 décembre, 2007 |Pas de commentaires »

1985: Roma sotto la neve

1985: Roma sotto la neve dans immagini di Roma Vista

dal sito:Le splendite foto di questa pagina sono riferite ad uno degli anni più nevosi che Roma ricordi: il 1985. Durante i primi quindici giorni del mese di Gennaio, Roma come l’Italia intera, fu interessata da un intenso flusso freddo che apportò vari episodi nevosi. Proprio in quei giorni la Capitale registra alla stazione dell’ Urbe la temperatura di -9.8 gradi: a Ciampino, quadrante sud-est della città, la temperatura scese addi-rittura a -11 gradi, record assoluto di sempre.

http://www.meteo-net.it/articoli/fotoroma.aspx

Publié dans:immagini di Roma |on 16 octobre, 2007 |Pas de commentaires »

una buona nottata a tutti, ovunque siete, io questa notte mi godo un po’ di fresco

una buona nottata a tutti, ovunque siete, io questa notte mi godo un po' di fresco dans immagini di Roma

http://pesanervi.diodati.org/pn/index.asp?a=217

Publié dans:immagini di Roma |on 17 août, 2007 |Pas de commentaires »

la statua di Pasquino a Roma

la statua di Pasquino a Roma dans immagini di Roma

questa è la statua di Pasquino, ci sono ataccate le scritte, le pasquinate, ma come ho detto, non fanno più ridere;

http://commons.wikimedia.org/wiki/Image:Pasquino_1.JPG

Publié dans:immagini di Roma |on 4 août, 2007 |Pas de commentaires »
12

mes envies, mes faiblesses,... |
c'est une crevette !!! |
el mondo apocalipticodramat... |
Unblog.fr | Créer un blog | Annuaire | Signaler un abus | Un coeur à toi pour toujours
| etreunevraie
| Juste pour moi car écrire c...