Archive pour février, 2017

POESIE ROMANESCHE – TRILUSSA – LA SINCERITÀ

http://www.romainrima.it/online/?cat=417

POESIE ROMANESCHE – TRILUSSA – LA SINCERITÀ

La sincerità

M’aricorderò sempre che mi’ nonno, / pe famme pijà sonno,
me diceva la favola de quello / ch’annava in cerca de sincerità.
Io, però, m’addormivo sur più bello
che nimmanco arivavo a la metà.
Tutta quanta la favola nun era / che la storia de Gnocco:
un pastorello / ch’uscì de notte per annà ar Castello /
de la gente sincera; ma arivato a lo svorto d’una strada /
incontrava ‘na povera vecchietta / che je diceva: “Abbada,
tiè sempre d’occhio quer lumino verde
che riluce, sbrilluccica e se perde
co la stella der cèlo più vicina… / e cammina, cammina…
Però, si nun sei pratico, / passi un momento critico,
cor Cignale politico / e er Gatto dipromatico.
Nun te fidà dell’Omo / ch’accomoda l’idea,
seconno la livrea /che porta er maggiordomo.
E abbada all’Orco Rosso /che fa er vocione grosso:
abbada all’Orco Nero / perché nun è sincero;
abbada all’Orco Bianco /perché nun è mai franco.
Per cui, pe èsse certo, / de chi te s’avvicina,
tiè sempre un occhio aperto / e cammina, cammina …
E Gnocco camminava, Dio sa quanto,
tutta la notte fino a la matina, / fra l’Orchi e fra le Streghe:
ogni momento / trovava un tradimento…
Com’annava a finì? Già ve l’ho detto:
prima ch’er pastorello / arivasse ar Castello,
m’addormivo, finché mi’ nonno me metteva a letto.
Purtroppo, puro adesso, / si vado in cerca de sincerità
me succede lo stesso: / e come ne la favola de nonno,
pur’io vedo un lumino, / lontano, in fonno in fonno…
E cammino, cammino, / finché casco dar sonno.

Trilussa

Publié dans:poesia romanesca |on 20 février, 2017 |Pas de commentaires »

troverai la strada per venire da me, amore mio Rudy?

troverai la strada per venire da me, amore mio Rudy? dans poesie mie

(Rudy 2010, 16 anni)

mi manchi ancora micio mio, Rudy
tesoro della casa, unico al mondo
come tutti della tu specie,
« amore cambio casa, mi ritroverai? »,
stupidamente, mi sono domandata,
« come faccio a dirgli dove vado? »
« forse mi cercherai per Roma »
e non hai conosciuto la strada
ho pensato, stupidamente,
ma il tuo piccolo cuore, il tuo amore
troverà il luogo, la casa, il tuo posto
tra le mie braccia, ancora un poco
in questo mondo, per accompagnarmi
nell’altro, so che sarai il primo 
che incontrerò, perché assolutamente
innocente…amore mio!

Publié dans:poesie mie, Rudy |on 19 février, 2017 |Pas de commentaires »

I gatti nell’antico Egitto (Articolo link)

statua-gatto-egitto

 

https://buongiornoegitto.wordpress.com/2015/10/25/i-gatti-nellantico-egitto/

Publié dans:gatti - saperne qualcosa di più |on 19 février, 2017 |Pas de commentaires »
12

mes envies, mes faiblesses,... |
c'est une crevette !!! |
el mondo apocalipticodramat... |
Unblog.fr | Créer un blog | Annuaire | Signaler un abus | Un coeur à toi pour toujours
| etreunevraie
| Juste pour moi car écrire c...