mi dispiace che ieri mi sono arrabbiata così per il veterinario che è venuto per Rudy … io ho l’impressione che c’è chi ha il gusto di sentirsi onnipotente ed onniscente

siamo andate a parlare con altri due medici veterinari, i due più vicini a casa, le cose che ha detto quello che è venuto ieri  non erano corrette, l’analisi dell’urina, da diversi anni, non la fanno più, fanno solo quella del sangue, analisi completa come facciamo noi ogni anno, per controllo;

rimango dell’idea he la persona che è venuta e si è presentata come il veterinario che conosco non solo non era lui – siamo andate nel pomeriggio in ambulatorio e una persona diversa ha confermato la sua venuta a casa mia, ma anche credo che non fosse neanche un veterinario, non conosceva bene la colonna vertebrale, perché io gli ho detto che forse durante l’anno aveva battuto l’osso sacrale (ossia il sedere) e ha toccato al punto della vita, gli ha fatto una iniezione dall’altra parte rispetto alla quale io avevo girato il gatto, ossia io l’avevo girato da una parte e lui ha fatto l’iniezione dell’altra, non è come per noi che il c… è tutto in linea;

abbiamo detto al secondo veterinario che abbiamo incontrato, una donna giovane, che l’avremmo richiamata la prossima settimana; in risposta a quanto raccontato del micio (16 anni) ha detto di fare un controllo completo del sangue, che l’analisi delle urine non si fa più perché…non lo so, mi sembra di capire che non è come per noi fare la pipì dentro un contenitore sterile, non mi ha detto che doveva morire;

quando quello di ieri è venuto a casa non ha fatto le domande normali che si fanno quando vedi che uno sta male, insomma non ha fatto una anamnesi, ma solo vedendo un gatto non grasso, ma nepure magro, vivace, con il pelo lucido (ho controllato i sintomi di un deficit renale nei gatti), che non vomita, che gioca, la prima cosa che dice: deve morire;

il fatto è che anche a mio padre dissero: deve morire ed anche a me;

per mio padre sono passati molti anni, oramai è morto, ad 85 anni, non proprio di vecchiaia, ma in modo quasi naturale; sono passati tanti anni, papà stava a letto, malissimo, chiamammo un medico vicino casa, venne e ci disse, più o meno, alle figlie: deve morire, due tre giorni, e qualcosa di simile a « non ci state a perdere tempo », chiamammo un altro medico, uno che conoscevamo, ma che abitava molto lontano da casa, gli dette…scandalo di tanti per una persona anziata…del calcio, sì del calcio…è vissuto molto tempo dopo ed è morto diciamo abbastanza serenamente, con una malattia della vecchiaia;

 a me, e sono passati…lo sapete che non mi ricordo…scopersi improvvisamente che avevo una grossa « palla » nel seno…il mio medico era specializzato in oncologia, si rese conto subito del pericolo e dopo pochi giorni sono stata operata, mi salvò la vita; ma in ospedale qualcuno – la medicina e la chirurgia hanno fatto passi da gigante in questi ultimi anni – mi chiamò e tre chirurghi, due giorni prima di essere operata, mi dissero, più o meno: « è troppo grosso, ci saranno metastasi, lei morirà, non sappiamo come consolarla, si rivolga al Patreterno »; quando hanno operato hanno trovato un carcinoma di 4,5 centimetri, grosso sì, ma chiuso, non avevo né linfonodi, né metastasi, ho fatto solo 4 chemoterapie e basta, solo controlli per cinque anni; saranno passati vent’anni;

io ho l’impressione che c’è chi ha il gusto di sentirsi onnipotente ed onniscente, Rudino sta dormendo dientro a me sul letto…ah! nelle crocchette che mi aveva indicato per un gatto anziano, malato, che deve morire, ci sono le uova…che i gatti il colesterolo non ce l’hanno?

la prima cosa il medico veterinaio, la donna giovane, mi ha chiesto é: è buono…perché gli devo fare il prelievo, io che gli potevo dire se non : è un angioletto, e lo è;

quando sarà ora, la sua, come altri gatti che ho avuto, morirà di vecchiaia, vicino a me, alla mamma, senza rompere le scetole a nessuno (come vorrei morire io) senza che nessuno gli rompa le scatole, LA MORTE È VINTA ANCHE PER LORO, LO DICE SAN PAOLO (RM 8) 

Publié dans : ciao |le 30 octobre, 2009 |Pas de Commentaires »

Vous pouvez laisser une réponse.

Laisser un commentaire

mes envies, mes faiblesses,... |
c'est une crevette !!! |
el mondo apocalipticodramat... |
Unblog.fr | Créer un blog | Annuaire | Signaler un abus | Un coeur à toi pour toujours
| etreunevraie
| Juste pour moi car écrire c...