Archive pour juillet, 2009

una poesia alla cipolla, non è uno scherzo è di Pablo Neruda…

dal sito:

http://tropeaperamore.myblog.it/archive/2009/04/22/la-poesia-della-sera-la-cipolla-di-pablo-neruda.html

La poesia della sera: la cipolla di Pablo Neruda

La poesia di questa sera la dedichiamo alla « regina » incontrastata della tavola tropeana. La « rossa » di Tropea, la nostra cipolla, che tante soddisfazioni non solo culinarie ha dato alla città, meritava una poesia. A scriverla per lei è niente poco di meno che il grande Pabblo Neruda, a cui la cipolla era particolareme gradita e da cui era particolarmente amata.

La cipolla

Cipolla, anfora luminosa,
petalo e petalo
si formò la tua bellezza,
squame di cristallo ti accrebbero
e nel segreto della terra oscura
si arrotondò il tuo ventre di rugiada.

Sotto la terra
fu il miracolo
e quando apparve
il tuo rozzo stelo verde,
e nacquero
le tue foglie come spade nell’orto,
la terra accumulò il suo potere
mostrando la tua nuda trasparenza,
e come in Afrodite il mar remoto
duplicò la magnolia
innalzando i suoi seni,
così ti fece,
cipolla,
chiara come un pianeta,
e destinata
brillare,
costellazione costante,
rotonda rosa d’acqua,
sopra
la tavola
della povera gente.

Generosa
disfi
il tuo globo di freschezza
nella consumazione
fervente della pentola,
e la parete di cristallo
al calore acceso dell’oliosi trasforma in arricciata penna d’oro.

Anche ricorderò come feconda
la tua influenza l’amor dell’insalata,
e sembra che il cielo contribuisca
dandoti fine forma di grandine
a celebrare la tua chiarità sminuzzata
sugli emisferi di un pomodoro.
Ma alla portata delle mani del popolo,
innaffiata di olio,
spolverata
con un po’ di sale,
uccidi la fame
dell’operaio nella dura strada.
Stella dei poveri,
fata madrina
avvolta
in delicata
carta, esci dal suolo,
eterna, intatta, pura
come seme d’astro,
e nel tagliarti
il coltello in cucina
sale l’unica lacrima
senza pena.Ci hai fatto piangere senza affliggerci.

Io ho cantato quanto esiste, cipolla,
ma per me tu sei
più bella di un uccello
dalle penne abbaglianti,
sei per i miei occhi
globo celeste, coppa di platino,
danza immobile
di anemone niveo,
e vive la fragranza della terra
nella tua natura cristallina
.

Publié dans:poesie di autori vari |on 8 juillet, 2009 |Pas de commentaires »

VARIAZIONI CLIMATICHE DEL PERIODO ROMANO, PDF (simpatico in questo momento!)

http://www.meteogiornale.it/news/read.php?id=16887&action=pdf

Publié dans:BELLO!!! |on 7 juillet, 2009 |Pas de commentaires »

è un immagine che ho tovato su un sito messa di proposito per un giorno di caldo, è surreale, ma bella…già questi giorni fa veramente caldo…Rudy vero? …..dorme lui, quando ha caldo si sdraia con panzetta a terra soto la poltrona « sua » boh!

è un immagine che ho tovato su un sito messa di proposito per un giorno di caldo, è surreale, ma bella...già questi giorni fa veramente caldo...Rudy vero? .....dorme lui, quando ha caldo si sdraia con panzetta a terra soto la poltrona

http://gallery.photo.net/photo/6620434-md.jpg

Publié dans:boh!, oggi come oggi |on 7 juillet, 2009 |Pas de commentaires »

un bel musetto di volpe…buona domenica

un bel musetto di volpe...buona domenica dans animali ed animaletti liska-obecna-1024_768

http://www.naturephoto-cz.com/wallpapers.html

Publié dans:animali ed animaletti |on 5 juillet, 2009 |Pas de commentaires »

new born ferrets (furetti)

new born ferrets (furetti) dans news born and baby animals 96b9a540e9bcf6238656b8ef88577f09-grande

http://article.wn.com/view/2009/03/31/Rare_ferrets_rebound_coming_in_baby_steps/

Publié dans:news born and baby animals |on 4 juillet, 2009 |Pas de commentaires »

non ho niente questa sera, sono stanca, a Roma c’è stato un nubifragio e…

in questi casi è meglio tenere spento il omputer e la televisione, io sto al centro e abbastanza riparata, ma faceva impressione, sembrava che la pioggia, tantissima, andasse da sotto in su invece che come normale, poi è arrivato d’improvviso, le persiane erano ancora aperte ho messo un braccio per prendere la persiana per chiuderla, una pioggia ed un vento strano;

non so ancora se ci sono stati allagamenti o altri problemi a Roma, poi vedrò sui giornali;

quando ero piccola e c’erano i temporali, i tuoni forti, qualcuno allora diceva come i bombardmaenti, papaà con l’aria sicura di quello che sa tutto ci diceva: a Roma non può succedere niente perché…boh! non mi ricordo… ci sono i parafulmini, sopra le chiese c’è, boh!… sul gianicolo…boh!… qualcosa si inventava, qualcosa era vero perché in effetti se ne intendeva di elettricità, cosìanche con i tuoni più forti non ho mai paura, ma stasera faceva impressione, sembrava, e poi solo dalla mia finestra, uno di quei vecchi fim girati in India, con le tempeste tropicali,

qualcosa è cambiato veramente nel tempo, speriamo bene….

Publié dans:pensieri, ricordi |on 3 juillet, 2009 |Pas de commentaires »

GATTI CON LE ALI??????

GATTI CON LE ALI?????? dans animali...buffi catwings

SUL SITO LE NOTIZIE:

http://mysterium.blogosfere.it/2008/08/allucinante-a-shangai-esistono-gatti-con-le-ali.html

 

 

Publié dans:animali...buffi, gatti |on 1 juillet, 2009 |Pas de commentaires »

degli amici…micetti per voi, oggi non ho potuto fare molto, al pomeriggio è mancata la luce per parecchie ore, forse a causa dei lavori del nuovo tratto della metropolitana che passa vicino casa…però sono carini anche loro no? notte!

degli amici...micetti per voi, oggi non ho potuto fare molto, al pomeriggio è mancata la luce per parecchie ore, forse a causa dei lavori del nuovo tratto della metropolitana che passa vicino casa...però sono carini anche loro no? notte! dans gatti

http://pinocomune.ilcannocchiale.it/post/1582646.html

Publié dans:gatti |on 1 juillet, 2009 |Pas de commentaires »
123

mes envies, mes faiblesses,... |
c'est une crevette !!! |
el mondo apocalipticodramat... |
Unblog.fr | Créer un blog | Annuaire | Signaler un abus | Un coeur à toi pour toujours
| etreunevraie
| Juste pour moi car écrire c...