Archive pour le 3 juillet, 2009

non ho niente questa sera, sono stanca, a Roma c’è stato un nubifragio e…

in questi casi è meglio tenere spento il omputer e la televisione, io sto al centro e abbastanza riparata, ma faceva impressione, sembrava che la pioggia, tantissima, andasse da sotto in su invece che come normale, poi è arrivato d’improvviso, le persiane erano ancora aperte ho messo un braccio per prendere la persiana per chiuderla, una pioggia ed un vento strano;

non so ancora se ci sono stati allagamenti o altri problemi a Roma, poi vedrò sui giornali;

quando ero piccola e c’erano i temporali, i tuoni forti, qualcuno allora diceva come i bombardmaenti, papaà con l’aria sicura di quello che sa tutto ci diceva: a Roma non può succedere niente perché…boh! non mi ricordo… ci sono i parafulmini, sopra le chiese c’è, boh!… sul gianicolo…boh!… qualcosa si inventava, qualcosa era vero perché in effetti se ne intendeva di elettricità, cosìanche con i tuoni più forti non ho mai paura, ma stasera faceva impressione, sembrava, e poi solo dalla mia finestra, uno di quei vecchi fim girati in India, con le tempeste tropicali,

qualcosa è cambiato veramente nel tempo, speriamo bene….

Publié dans:pensieri, ricordi |on 3 juillet, 2009 |Pas de commentaires »

mes envies, mes faiblesses,... |
c'est une crevette !!! |
el mondo apocalipticodramat... |
Unblog.fr | Créer un blog | Annuaire | Signaler un abus | Un coeur à toi pour toujours
| etreunevraie
| Juste pour moi car écrire c...