Archive pour le 3 mars, 2009

OGGI HO TEMPO DI DIRVI QUALCOSA

ALLORA: QUALCOSA

non vi sto prenendo in giro, qualcosa l’ho detto;
sì, dunque, queste sono le semenze che ci diciamo con mia sorella, battute cretine;
dunque: qualcosa……eheheheheheh!!!
sapete che all’inizio dell’anno, tra gli altri, ho comperato un calendario con disegni di gatti…è la fine del mondo! ora ce l’ho davanti perché l’ho attaccato al muro dietro il computer, vicino c’è un immagine di San Francesco, non credo che si offenda, a lui piacevano gli animali…è vero che non ha mai parlato di gatti, c’erano i gatti al tempo di San Francesco? si credo, non sono arrivati in Italia dall’Egitto al tempo dell’Impero Romano?  boh! credo;
nel medioevo qualcuno se li mangiava i gatti e peggio, è vero che durante la guerra si sono mangiati gatti…e altro, ma c’era la guerra e la fame si faceva sentire, ancora quando ero molto piccola e andavamo fuori a mangiare – non molto tempo a distanza dalla guerra – se si ordinava del coniglio che costava di meno, papà acchiappava un gatto, ce ne era sempre qualcuno vicino ai tavolini e gli dava un pezzetto di carne, se il gatto la mangiava la mangiavamo anche noi, ma almeno una volta un gatto – affamato sicuramente – soffiò, allora papà non ce la fece mangiare;
forse un ricordo triste, scusate;
allora nel calendario suddetto in questo mese, marzo, ci sono due gattini uno davanti bianco con le sopracciglia aggrondate tiene un ombrello tra le zampette sopra di sé perché piove, dietro ce ne è un altro nascosto in una scatola, sono veramente carini, se riesco vi faccio delle foto, vorrei comperare uno scannerino per fare queste cose, ma in realtà non ho molte cose da scannerizzare, capita raramente;
sopra al calendario c’è la foto di Rudino piccolo, nella foto appare alto come un quaderno, carino lui, sì carino…..ora è diventato dieci volte….venti volte….credo…più grande;
dunque: qualcosa…….eheheheheheheh!!!

NEWS
- la signora della finestra davanti a casa mia ha steso i panni anche se piove, spesso stende i panni quando piove, perché? mi sapete dire perché?
- mi si è rotto l’orologio, quelli che danno hanno il tempo che avevo sotto la finestra… non funziona… è un po’ di tempo che mi da sempre pioggia, mi ha stufato… lo butto e ci metto un orogogio che del meteo non ci capisce niente, così non mi dice cretinate;
- è un po’ di tempo che prendo il cappuccino al bar senza zucchero, non so perché….ma a voi che ve ne importa….;
- siamo raffreddate tutte e due: io e mia sorella, contiamo a chi fa più starnuti;
- Rudy invece sta bene e a lui che noi abbiamo il raffreddore non gliene importa un….baffo;
- sono le sei e c’è ancora luce, questo è uguale anche da voi, a meno che non stiate….dove? ossia dove il giorno potrebbe essere più corto o più lungo, mica lo so, stavo scrivendo nell’emisfero australe, ma non c’entra niente, lì cambiano le stagioni non la lunghezza del giorno, forse dopo che si passa il circolo polare artico dove in alcuni mesi c’è il sole di mezzanotte, mi piacerebbe vederlo, ma forse fa un po’ di impressione a chi non è abituato;
- sono le sei e cinque, devo andare perché ho messo da parte alcuni articoli da postare nei miei Blog…gli altri…;

CIAO!!!!!!

Publié dans:ciao |on 3 mars, 2009 |Pas de commentaires »

questa foto si intitola…..non lo indovinereste mai… no, non credo, allora ve lo dico: gatto!

questa foto si intitola.....non lo indovinereste mai... no, non credo, allora ve lo dico: gatto! dans gatti 33-1203520233117L

http://www.publicdomainpictures.net/view-image.php?image=468

Publié dans:gatti |on 3 mars, 2009 |Pas de commentaires »

mes envies, mes faiblesses,... |
c'est une crevette !!! |
el mondo apocalipticodramat... |
Unblog.fr | Créer un blog | Annuaire | Signaler un abus | Un coeur à toi pour toujours
| etreunevraie
| Juste pour moi car écrire c...