OGGI (3 NOVEMBRE) ERA IL COMPLEANNO DI RUDY – IL MIO TESORUCCIO DI MICIO NERO – 15 ANNI!!!

sì oggi , ossia ieri, 3 novembre, era il compleanno di Rudy, il mio tesoruccio di micio, un angioletto di micio, un viziato di micio, chi sarà stata a viziarlo? IO???, ma no, no….FORSE SÌ, BEH, però fa tante cose carine, capisce tutto, anche troppo e se ne approfitta, è diventato più dolce, certe volte mi fa gli occhietti dolci, che da grandi grandi diventano a fessuretta; poi mi si mette vicino e mi viene dietro dove mi trovo, tipo « vicini, vicini »;

insomma era il suo compleanno, 15 anni, sono tanti per un micio; ma sta bene, mangia tante belle crocchette « adult » (troppe), un po’ di carne (la marca migliore, le più delicate); dorme molte ore, nei suoi posti preferiti, ossia quelli che sono, diciamo, di sua proprietà: il letto mio, una poltrona mia, una sedia « mia » con un cuscino di velluto, il divano in camera da pranzo, un poltroncina sotto la finestra, altro secondo il genio del giorno; fa tanta pipì (controllo perché a quell’età la pipì bisogna farla), fa tanta cacca (perché bisogna farla a tutte le età) pretende di fare colazione con me, aspetta che io prendo il caffè davanti al suo piattino per mangiare con me le sue crocchette; per fortuna ci diamo il turno al bagno, però io quando la fa lui aspetto pazientemente in un’altra stanza, LUI NON ENTRA, MA SI METTE SEDUTO CON IL MUSO DAVANTI ALLA PORTA DEL BAGNO; poi ritorniamo camera e vuole che gli apro la finestra anche se diluvia, poi quando io mi metto a leggere qualcosa dopo colazione si mette vicino a me e…..fa finta di leggere…. sì vuole leggere anche lui, ma non gli ho insegnato a leggere perché con il suo carattere poi si sarebbe montato la testa; 

insomma oggi era..ieri era…prima di stanotte era…il suo compleanno, noi vorremmo accendergli le candeline, ma lui non le apprezza, il fuoco non gli piace, allora da diversi anni, ogni anno il 3 di novembre, sono sicura della sua nascita perché ho il suo libretto sanitario, gli disegno delle candeline su un foglio da disegno, con pochi colori vivaci, insomma…una cosa semplice da micio buono; anche oggi gli ho disegnato delle candeline, poi gliele abbiamo messe nel piatto delle crocchette, glielo abbiamo dato e gli abbiamo cantato: « tanti auguri a te… » (non chiamate una clinica psichiatrica per favore…..),poi gli abbiamo fatto tante coccole;

una bella giornata di compleanno per un tesoruccio di micio nero; domani se mi viene bene faccio una foto al disegno delle candeline per il compleanno di Rudy e ve la faccio vedere; ciao, notte…Gabriella

gnao..gnaoo… Rudy

Publié dans : io e il gatto |le 4 novembre, 2008 |Pas de Commentaires »

Vous pouvez laisser une réponse.

Laisser un commentaire