mi sono comperata una macchinetta fotografica e mi sono quasi slogata una spalla

si, mi sono comperata la mia prima macchinetta fotografica digitale, l’altro ieri, mi sembrava una cosa complicata, invece è filato tutto liscio, ho fatto una quindicina di foto fin’ora, molte sono venute bene, alcune no, quello in ambienti con poca luce, forse posso modificare la luce, ma devo domandare; comunque sono contenta, così posso mettere un po’ di foto fatte da me, di tutti i tipi, sui blog; non viaggio molto, ma credo che Roma basti da sola, poi tutto sommato, continuano a piacermi le piccole cose della vita, una volta non ero così, ero un po’ megalomane, ma sono cambiata, spero in meglio ma non lo so;

insomma, dopo aver fatto qualche foto l’ho voluta scaricare sul computer, ovvio, ma quando sono andata a collegare il cavo della macchinetta, con la porta USB - ho tirato fuori dal mobile il processore e l’ho girato, ho infilato il cavo nella porta USB e ho rinfilato il processore nel mobile – è una cosa che ho fatto spesso, però questa volta devo aver fatto una mossa sbagliata e ieri sera ho avuto un fortissimo dolore alla spalla sinistra, ho pensato ad una lussazione, ma il dolore è migliorato oggi, ossia io sono migliorata, non lui il dolore, e mi fa un po’ meno male, anche se il braccio sinistro ancora mi fa un po’ male a muoverlo, che cretina che sono! insomma poi faccio un lavoretto fatto bene, adesso metto una sola foto che ho caricato sul mio provider (è giusto provider? boh!) è il fiore di una piantina di plumbago che ho sul balconcino, è una pianta tardiva, molto estiva, e questo è il primo fiore; adesso lo metto; buona notte,

Publié dans : che cretina!, cose belle |le 20 juin, 2008 |Pas de Commentaires »

Vous pouvez laisser une réponse.

Laisser un commentaire

mes envies, mes faiblesses,... |
c'est une crevette !!! |
el mondo apocalipticodramat... |
Unblog.fr | Créer un blog | Annuaire | Signaler un abus | Un coeur à toi pour toujours
| etreunevraie
| Juste pour moi car écrire c...