CENETTA ALL’UNA DI NOTTE CON MICIO (ZITTI, ZITTI TRA NOI)

insomma ieri sera avevo fatto un po’ tardi, era circa l’una di notte, dalla cena era passata qualche ora, AVEVO FAME DI NUOVO, c’era un avanzo di pollo arrosto nel frigo, così, COSÌ, lo sono andata a prendere, l’ho diviso equamente tra me e micio (certo Rudy!), ossia il grosso a me e qualche pezzetto a micio, ossia…non ricordo bene…il grosso a lui e qualche pezzetto a me? mmmm…boh! comunque avreste dovuto vedere la faccia (il muso nero) di Rudy, non si aspettava certo una cenetta a base di pollo arrosto durante la notte, abbiamo mangiato, segretamente, in camera; Rudy è stato un gentlemen…gentlecat??? a mangiato raffinatamente pezzetto per pezzetto, un altro po’ accendeva la classica candela per una cena tête a tête, poi a ronfato un po’, poi a perso un bel po’ di tempo a pulirsi i baffetti, il muso, tutto il pelo e…si è fatto il bidè…per lui è una cosa normale, poi ci siamo bevuti un goccetto, si un goccetto!!! un fondo di bicchiere, di Brandy, Rudy veramente lo ha odorato e ha detto: « che schifo ti bevi? », ma gli vado bene così, sì, io a lui vado bene così, magari fosse così anche per gli altri; insomma una cenetta da ripetere, stasera il pollo arrosto non c’è, ci sono un po’ di patatine, a Rudy vanno bene anche quelle, anche a me, poi all’una di notte un nonnulla di spuntino ci sta proprio bene; 

Publié dans : cose carine carine, io e il gatto |le 14 mai, 2008 |Pas de Commentaires »

Vous pouvez laisser une réponse.

Laisser un commentaire