Archive pour le 19 novembre, 2007

questa immagine, naturalmente più grande è quella che ho messo sul Desktop, la scritta l’ho messa io, è una delle più belle, un po’ romantica, non mi ricordo dove l’ho presa, se qualcuno la riconosce come sua metto il link

drakesunseta00.jpg

Publié dans:immagini per contemplare |on 19 novembre, 2007 |Pas de commentaires »

« Er zagrifizzio d’Abbramo » di Gioacchino Belli

mi sono  imbattuta in una poesia romanesca del Belli, la posto, non è di facile lettura, ho qualche difficoltà anche io, però mi sembra bella:

http://www.roma-o-matic.com/poesie.php3?cod_ric=97

Er zagrifizzio d’Abbramo 

Gioacchino Belli

La Bibbia, ch'è una spece d'un'istoria,  

Dice che ttra la prima e ssiconn'arca  

Abbramo vorze fà da bon patriarca  

N'ojocaustico a Dio sur Montemoria.  

  

Pijò dunque un zomaro de la Marca,  

Che ssenza comprimenti e ssenza boria,  

Stava a pasce er trifojo e la cicoria  

Davanti a casa sua come un monarca.  

  

Poi chiamò Isacco e disse: "Prepara una fascina,  

Pija er marraccio, carca er zomarello,  

Chiama er garzone, infilete er corpetto,  

  

Saluta mamma, cercheme er cappello;  

E annamo via, perché Dio benedetto  

Vò un zagrifizzio che nun pòi sapello".  

II  

Doppo fatta un boccon de colazzione  

Partirno tutt'e quattro a giorno chiaro,  

E camminorno sempre in orazzione  

Pe quarche mijo ppiù der centinaro.  

  

"Semo arrivati: alò", disse er vecchione,  

"Incollete er fascetto, fijo caro":  

Poi, vortannose in là, fece ar garzone:  

"Aspettateme qui voi cor zomaro".  

  

Saliva Isacco, e diceva: "Papà,  

Ma diteme, la vittima indov'è ?"  

E lui j'arisponneva: "Un po' ppiù in là".  

  

Ma quanno finarmente furno sù,  

Strillò Abbramo ar fijolo: "Isacco, a tte,  

Faccia a tterra: la vittima sei tu".  

III  

"Pacenza", dice Isacco ar zu' padraccio,  

Se butta s'una pietra inginocchione,  

E quer boja de padre arza er marraccio  

Tra cap'e collo ar povero cojone.  

  

"Fermete, Abbramo: nun calà quer braccio",  

Strilla un Angiolo allora da un cantone:  

"Dio te vorze provà co sto setaccio..."  

Bee, bee... Chi è quest'antro! è un pecorone.
  

Inzomma, amici cari, io già sso' stracco  

D'ariccontavve er fatto a la distesa.  

La pecora morì: fu sarvo Isacco:  

  

E quella pietra che m'avete intesa  

Mentovà ssur più bello de l'acciacco,  

Sta a Roma, in Borgo-novo, in d'una chiesa.  

Publié dans:Li grandi de Roma |on 19 novembre, 2007 |Pas de commentaires »

ciao a tutti, io non sto ancora bene anche se va meglio…

ho avuto alcuni « acciaccheti » e devo fare ancora dei controlli, comunque va meglio, io sono un po’ come quelle macchine vecchie (non tanto però!), ma che camminano sempre (come la nostra bella 500, la prima, quella piccola piccola, carinissima e che, la mattina, partiva sempre anche con il freddo), però questa volta ho proprio bisogno di una messa a punto, tipo: motore, freni, accelleratore, gas, carrozzeria, beh!  un po’ di cose;  

così non ho potuto fare tutto quello che avrei voluto, ho cercato di fare qualcosa comunque, io non mollo mai, anche se qualche volta mi lamento un po’, poi mi arrabbio un po’, poi me la prendo con mia sorella e con il micio, poi facciamo la pace subito, quando il micio si accorge che sono irritata, mi aspetta buono buono in qualche angolo (della mia stanza, tipo sul letto, sulla poltrona, infilato dentro un armadio, appicciato al termosifone che non lo levo lo trovo arrosto, poi quando gli vado a fare le coccole si emoziona e : prprprprprprpr; mia sorrella (sorella) no, si angustia, io non glielo dico mai, ma come fa a sopportare una sorella come me?

vado a letto che è tardi, fate una preghierina per me, va bene il Signore, la Madonna, San Paolo, Sant’Agostino, San Francesco, Papa Giovanni XXIII, ma anche gli altri santi sono sicura che sono disponibili, grazie e notte a tutti;

ciao a tutti, io non sto ancora bene anche se va meglio... dans ciao ciao4yl7

http://mafymafy19.spaces.live.com/blog/

Publié dans:ciao |on 19 novembre, 2007 |Pas de commentaires »

mes envies, mes faiblesses,... |
c'est une crevette !!! |
el mondo apocalipticodramat... |
Unblog.fr | Créer un blog | Annuaire | Signaler un abus | Un coeur à toi pour toujours
| etreunevraie
| Juste pour moi car écrire c...