Archive pour le 10 septembre, 2007

ma lui non è arrabbiato micetto!!!

ma lui non è arrabbiato micetto!!! dans una bella rosa gatto%20aggressivo%20800

Publié dans:una bella rosa |on 10 septembre, 2007 |Pas de commentaires »

in questo momento sono arrabbiata come un gatto arrabbiato

in questo momento sono arrabbiata come un gatto arrabbiato o come la mamma di un gatto che in realtà non si arrabbia mai, perché? perchè ogni tanto posto una poesia su un sito di poesie così ho pubblicato – anche con molta incertezza – anche quella che ho postato qui stanotte, è vero è una poesia particolare scritta con un amore che è difficilmente comprensibile dato che tratta di un Papa, però nel cuore delle persone accade anche questo: che si ama un Papa come nessun altro; ed io ho cominciato ad amare Papa Benedetto da quando ho cominciato a leggere i libri di Joseph Ratzinger almeno 10 anni fa o più; poi vedi quella stessa persona della quale ti piaceva il modo di esporre la fede, che ti convinceva, che ti commuoveva, che ti entusiamava, ma che era un teologo che era anche cardinale, e un giorno quella persona diventa Papa, che potevo fare, i miei sentimenti che potevano fare, amarlo ancora e di più; poi mano a mano che forse anche lui è maturato nel suo ministero, si vedono i suoi atteggiamenti di umiltà, la sua semplicità, i suoi silenzi, quella preghiera muta in momenti in cui, magari, ascolta della musica, che si comprende che sta pregando, quegli occhi celsti che si tingono di rosso per la commozione, certo non una facile commozione sia pure per un bel pezzo di musica, ma per Dio che lui chiama giustamente l’Amore: « Deus caritas est »;

vorrei ancora veder qualcuno che sa piangere per amore di Dio, per Dio, nel suo nome si fanno tante cose, anche uccidere, anche fare del bene, anche saltellare e cantare, anche predicare, anche…tante altre cose…ma gli occhi rossi per amore di Dio non li avevo ancora visti, ci sarà certamente chi ama Dio da piangere per lui, come i santi, ma sotto gli occhi e nella mia esperienza ho lui, questo Papa; e forse la prima preghiera che faccio per lui è che Dio lo faccia incaminare verso la santità, che lo faccia santo; che di più poi? sto imparando a scrivere un Diario – cioè non so se lo so scrivere – perché mi si è aperto il cuore agli altri, io che ero chiusa, egoista, e giudicavo gli altri; credevo di essere religiosa, di amare Dio, ma è vero che se non si amano gli altri, il prossimo non si ama neanche Dio e, spesso si diventa cattivi ed aridi; è vero che abbiamo bisogno l’uno dell’altro;

beh ora non sono più un gatto arrabbiato, sto cominciando a fare le fusa, ma ancora dentro di me, come fanno i gatti quando non ti vogliono fare vedere che sono contenti;

Publié dans:ora, in questo momento |on 10 septembre, 2007 |5 Commentaires »

poesia mia a Papa Benedetto, ora, ore 1,43

Ti porto nel cuore Papa Benedetto 

11.9.07 (1,43) 

ti porto nel cuore  Papa Benedetto ti porto nel grembo 

fanciullo

innocente; 

Come Maria suo figlio 

fai sbocciare un fiore, nella mia indegnità 

d’un antico seno; 

Quale dono Signore! nasce dal seno di Maria 

gemello Benedetto Innocente, piccolo fratello 

del Dio incolpevole; 

dignità superna del Figlio dell’Altissimo 

e un amore infinito ti avvolge, dal cuore 

dall’amore incolpevole 

e dalla colpa amante

Gabriella 

Publié dans:Papa Benedetto, poesie mie |on 10 septembre, 2007 |Pas de commentaires »

Clematis bud

 

clematis bud

 

Publié dans:immagini sacre |on 10 septembre, 2007 |39 Commentaires »

mes envies, mes faiblesses,... |
c'est une crevette !!! |
el mondo apocalipticodramat... |
Unblog.fr | Créer un blog | Annuaire | Signaler un abus | Un coeur à toi pour toujours
| etreunevraie
| Juste pour moi car écrire c...